Operazione ben riuscita, dei Carabinieri di Basiglio e supportati dai cani della cinofila, nella zona della movida e del Fortino, nella serata di venerdì 14, giugno. Un segnale importante di presenza e controllo del territorio. Ed un bel risultato. A maggior ragione, dovendo pure sopperire, insieme alla vigilanza di Mi3, alla mancanza della polizia Locale.

Lascia un commento

16 giugno 2019 di Il Grillo parlante

Inizialmente volevo scrivere, solo due righe su fb, per i tanti che mi hanno chiesto, sulla operazione dei Carabinieri, di controllo del territorio, avvenuta l’altra sera, venerdì 14, nella zona della movida e nei pressi del Fortino che, a questo punto diventa fondamentale, riqualificare. E a tal proposito, apro parentesi: il 20, sempre di questo mese, si terrà Assemblea ordinaria del comprensorio, dove dovrebbe essere votata, proprio la riqualificazione di sto benedetto fortino. A questo punto consiglierei che, se si deve spendere per quest’opera anacronistica, almeno si piazzi un buon sistema di videosorveglianza il più possibile in sinergia con le forze dell’ordine.

Dicevo che stavo per fare due righe su fb, sui fatti di venerdì sera scorso ma, poi non solo mi sono presa il “caziettone” dalla mia amica Giovanna, per non aver già scritto in tempo reale, cosa era successo ma, mi ha anche ripreso, perché avrei dovuto fare un articolo, piuttosto che affidarmi a due righe su Fb, perché era giusto dare maggiore visibilità e contezza, all’operato di ieri sera, dei Carabinieri della nostra stazione, supportati dalla presenza di cani della cinofila, in quanto, lei li vede sempre girare e, questo le da una sicurezza maggiore. Ergo, mi ha convinto che era giusto, dare maggiore visibilità, agli sforzi di persone che fanno il loro dovere, magari fino alle prime ore del mattino. Levando tempo alle proprie famiglie e alla propria vita privata. A maggior ragione, vista l’assenza della polizia locale sul nostro territorio, se non per qualche multa. Ma mica sempre. Dipende se hanno tempo.

Assieme alla Vigilanza, sopperiscono ad una imperdonabile carenza di uomini della locale, sostituita da questo Sindaco, con i birilli rossi dissuasori del traffico. Si vede che costano meno dei vigili cartonati…😀 Ovviamente, la polizia locale sarà stata, impegnata nella sicurezza, di qualche sagra di paese (ma non a Basiglio) perché, non si è vista nemmeno l’ombra. Ma lasciamo stare e torniamo a noi ed, ai carabinieri oltre ai cani della cinofila che, li hanno supportati. Anche loro meritano citazione.

L’operazione sembra ben riuscita. E la soddisfazione dei carabinieri era visibile. Non importano i numeri, in questo caso, dell’operazione, anche perché, giustamente, di solito non vengono rilasciate queste informazioni. A me perlomeno non li daranno mai. 😀 Come è giusto che sia. Seriamente parlando. Sto alla loro soddisfazione e speranza di aver dato un segnale forte sul territorio. Questo mi è sembrato di capire, fosse l’obbiettivo dell’operazione. Al netto del buon esito nell’immediato. E se, come penso, questo tipo di operazioni, verranno ripetute nel tempo ed, in luoghi diversi, sicuramente si potrebbe avere maggiore ordine. Va bene divertirsi e senza troppi moralismi. Almeno per quanto mi riguarda. Però nel rispetto del luogo, dove si vive e degli altri. Questo è un comune piccolo e gli spazi sono sempre gli stessi, purtroppo, per tutti e, ripeto, purtroppo, anche se non fosse per senso civico o convinzioni personali, bisogna avere più attenzione di come si usa la propria libertà. Esiste sempre il buon senso ed rispetto per gli altri. Vale per tutti. Pure per quei residenti che si lamentano se, una mosca starnutisce nel terrazzo del vicino.

Ogni cosa tendenzialmente lecita si può fare ma ha il suo luogo e il suo tempo. Ed se si vive in una comunità, bisogna conoscere dove fare cosa.

Se poi un giorno alla sicurezza del nostro comune, partecipasse pure la polizia locale sarebbe un mondo perfetto. Ma si sa che i mondi perfetti non esistono. Figuriamoci a Basiglio.

Per questo motivo non mi stancherò mai di ringraziare per la loro presenza, non senza sacrificio, la Vigilanza ed i Carabinieri (quando non mi tirano fuori le questioni calcistiche 😀 a quel punto parliamone, hanno ancora molto da imparare 😀). E da come sento, la gratitudine è pensiero comune tra la maggior parte dei cittadini.

Anche per questo motivo la riqualificazione della caserma, oramai prossima, speriamo, è doverosa e sacrosanta. E vale tutti gli euro che saranno spesi. Per loro e per noi. Anche perché i soldi che investiremmo, pare 500.000, euro, rimarrebbero nell’immobile che comunque è comunale. Ovvero rimane comunque un bene della cittadinanza. Sono altri i soldi che questa amministrazione vuole spendere, da contestare. Ma ne parleremo a tempo debito.

La sicurezza è materia importantissima sulla quale non si deve risparmiare. E l’arma dei Carabinieri merita di operare e vivere in un luogo idoneo e sano, come qualsiasi altro cittadino. Come chiunque di noi. E l’edificio comunale adibito a caserma, non è più luogo sano. Io purtroppo lo posso testimoniare. Anche se, per fortuna non ho avuto modo di visitarla tutta, la cella mi manca 😀.

Seriamente, è da riqualificare. E non con lavoretti di facciata. Ergo costerà. Ma giusto così.

Chiudo, sperando che la mia amica Giovanna sia soddisfatta dell’articolo, con il quale, ribadisco la mia stima a chi, si sbatte, con professionalità, sensibilità e, con notevoli sacrifici, per garantirmi una certa serenità nel girare sul territorio. E non avere paura, non ha prezzo. Almeno per quanto mi riguarda. Sulla mia bici parliamone 😀 ma, sono sicura che un giorno riuscirò a mettere in sicurezza anche lei. Tra gufate varie, è un miracolo che sia ancora intera. 😀

Seriamente: Grazie. E non solo per la presenza. Come d’altronde scrivevo in questo articolo, di qualche mese fa, cliccatissimo.

https://lavocedibasiglio.blog/2019/02/03/comprensorio-milano-3-zero-furti-in-appartamento-con-allarme-inserito-nel-2018-altro-risultato-importante-ottenuto-dalla-vigilanza-in-sinergia-con-le-forze-dellordine-ma-se-per-noi-questo-ha-u/

Alla prossima.

AL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Visitatori Blog

  • 143.677 visite

Milano3 è anche questo

Siamo su Facebook

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Olimpiadi 2026

Onore e Stima. Uomini di Stato uccisi, anche dallo stato.

Info Resp. Blog

Blog Ideato e gestito da Annamaria Licata.
Rif. Mail: licata.annamaria@libero.it

5.000.000 di SI.

Natale 2018: Un giocattolo per un sorriso.

RSS Un pò di Sport

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Per non dimenticare: Giustizia per Genova.

Member of The Internet Defense League

GAIA Animali e Ambiente Basiglio tel. 338.3308300

Sede presso "Casa delle Associazioni" - Res. Solco, 511, Basiglio. Responsabili: Pamela Marangoni, Edea Conti. Volontaria Rozzano:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: