CLAMOROSO: INDAGINI A BASIGLIO ED, A PIEVE. 32 INDAGATI. TRA CUI PARE CI SIANO L’EX ASSESSORE MARAZZI E, L’EX SINDACO PATRONE. IN BALLO PURE IL PGT DI BASIGLIO. ATO1, OVVERO LE FAMOSE VILLETTE CHE NON FARANNO MAI. ARTURO GUADAGNOLO. MA NON SOLO. E PURE L’OSPEDALE HUMANNITAS. I FATTI RIGUARDANO IL 2015/2016. OVVERO LA PRECEDENTE AMMINISTRAZIONE CHE POI È SEMPRE QUELLA DI ORA. NE VEDREMO DELLE BELLE.. ANZI DELLE BRUTTE. MA CI SIAMO. FINALMENTE È ARRIVATA LA PROCURA.

Lascia un commento

6 settembre 2019 di Il Grillo parlante

Lo dicevano che era solo una questione di tempo. Abbiamo pazientato perché i tempi della giustizia sono lunghi ma finalmente ci siamo.
Alleghiamo articolo di Repubblica dove potrete iniziare a farvi una prima idea.. Fermo restando che c’è molto di più e mancano i nomi dei 32 indagati, dove potremmo troverci pure qualcuno della vecchia amministrazione. Leggete bene. Nuove indagini su Arturo Guadagnolo, Pieve, Humanitas e At01, dove se così fosse, vedo male pure l’ex assessore all’urbanistica Marazzi… (girava voce che avesse ricevuto un avviso di garanzia ma solo la voce, tra l’altro questo Pm lo aveva già indagato per conflitti di interesse, non avendo lasciato la professione che era in contrasto con la carica di assessore all’urbanistica, come Rebuffi… Uguale uguale.. ) e, la vecchia amministrazione che poi, in parte è la stessa di ora.
Guadagnolo avrebbe ottenuto impiego per il cognato, 100.000 euro, la promessa di una casa, cure per la madre saltando la fila degli altri malati, per favorire varianti e modifiche sul piano del territorio, il famoso PGT. C’entrerebbe green Oasis… Ovvero At01. 32 indagati.
Secondo me è solo l’inizio. Ve lo dicevo che hanno paura questi di ora. Perché c’erano pure prima, all’epoca dei fatti. Secondo me siamo solo all’inizio. Attendiamo e vediamo… Sindacaaaaa forse è ora di levarsi sul serio e con lei Rebuffi e Vinciguerra.
Se poi tra i 32 indagati ci fosse pure il vecchio assessore, avrei già vinto pure le mie querele… 😀 😀 Mi informerò meglio…
Tra l’altro vedremo anche la storia della pista ciclabile che prima o poi, secondo me, verrà verificata e potrebbe essere unita a sta storia. E capisco pure perché non fanno il collaudo. C’è sopra la Procura. Intanto in comune è meglio che preparino le valige e le dimissioni. Se sono complici pagheranno e lo sapremo, se non sapevano nulla sono Capre e inadeguati a condurre un comune. In ogni caso… A casaaaaaa. Tanto è solo questione di tempo.
Adesso ho capito l’appostamento che avevo sgamato fuori dal comune quasi un anno fa… 😀 Sempre che non fosse per altro. Cazzi loro… 😀 Come si direbbe in questi casi ad Oxford.. 😀
Fossi in loro non dormirei tranquilla ma per fortuna non lo sono… 😀Attendiamo sviluppi.. E maggiori dettagli. Ma il bello, deve ancora arrivare. E mi aspetto prima o poi la finanza in Comune.Il 10 settembre c’è il consiglio comunale. Vedremo se, come sempre, parleranno del nulla o saranno costretti aa dare finalmente spiegazioni. Saranno presenti i consiglieri di opposizione Marco Cirillo e Anna Moneta. Sicuramente non gli faranno sconti. Se aspettiamo il Pd stiamo freschi. È già un miracolo che il consigliere del Pd respiri in consiglio. Altro non vediamo né sentiamo. Come non ci fosse. E si astiene sempre. L’unico comunicato che hanno fatto è stato a favore della sindaca e contro una donna e due bimbi che sapete, essere minacciati dal figlio del Sindaco, il quale ora dovrebbe essere rinchiuso in qualche clinica psichiatrica, visto che le minacce, erano di morte e tanto altro che non possiamo pubblicare e che per ora teniamo per noi essendoci indagini delicate in corso. Altra sporca situazione coperta per anni ed ora esplosa. Ma questa storia la spiegheremo meglio in altro articolo perché è giusto che i cittadini sappiamo, anche se oramai la notizia è nota in tutta Basiglio e c’è indagini per codice Rosso, in procura.È ora che si dimettano tutti, dalla Sindaca a Rebuffi con i suoi conflitti di interesse verso Rivalago (in preparazione altro articolo), verso la villa a cubo tanto per fare due esempi clamorosi.È solo questione di tempo ma ad uno ad uno cadranno è, qualcuno, secondo me finirà tra le mani della procura.Lo dico da tempo ed ora, finalmente ci siamo. In attesa della procura per altre denunce in essere. Questo è solo l’inizio. State con noi. Vi terremo aggiornati.https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/09/05/news/appalti_truccati_corruzione_basiglio_pieve_emanuele_arresti-235298064/ALhttps://youtu.be/iVmpJfAH0ns

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Visitatori Blog

  • 131.539 visite

Milano3 è anche questo

Siamo su Facebook

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Olimpiadi 2026

Onore e Stima. Uomini di Stato uccisi, anche dallo stato.

5.000.000 di SI.

Articoli più cliccati

Info Resp. Blog

Blog Ideato e gestito da Annamaria Licata.
Rif. Mail: licata.annamaria@libero.it

Natale 2018: Un giocattolo per un sorriso.

RSS Un pò di Sport

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Per non dimenticare: Giustizia per Genova.

Member of The Internet Defense League

GAIA Animali e Ambiente Basiglio tel. 338.3308300

Sede presso "Casa delle Associazioni" - Res. Solco, 511, Basiglio. Responsabili: Pamela Marangoni, Edea Conti. Volontaria Rozzano:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: