Sicurezza a Basiglio. Parliamone. Negli ultimi 15 giorni, due furti in appartamento senza allarme, un monumento, in centro, deturpato, fermi per botti e, arresti per rapina aggravata. Forse è il caso che la Sindaca, oltre a fare comunicati propaganda, si occupi della Locale e, dia il via ai lavori della caserma dei cc. Infine se vuole onorare la sua carica istituzionale, si ricordi che, è doveroso dire Grazie (questo anche nella vita), ai cittadini che lo meritano. Si ricordi dei suoi doveri e che i cittadini sono tutti uguali. E che lei è il sindaco di tutti. Persino della sottoscritta. Per fare un esempio.

Lascia un commento

10 gennaio 2020 di Il Grillo parlante

È passata una settimana. Mente fredda e bocce ferme. Voglio tornare sul fattaccio della rapina aggravata nei confronti di un anziano di quasi 83 anni e che poteva proseguire nei confronti di una donna. Ci sono cose che non sono state dette e che sarebbe il caso di dire. Come dicevo a bocce ferme. Partiamo dal presupposto che, un sindaco che non sa essere grata e, non sa ringraziare un cittadino che, con impegno civico, si è messo in gioco e, ha permesso alla Vigilanza ed ai carabinieri di Basiglio, coadiuvati da una pattuglia di Rozzano, di fermare ed arrestare i 3 fenomeni che, a soli 16 anni hanno colpito un anziano per rubargli, alla fine 30 miseri e fottuti euro, non merita quella carica. Vuole dire a tutti il perché non lo ha fatto, cara Sindaca? Se, il cittadino in questione, fosse stato un membro di qualche associazione amica, oppure un parente di qualche consigliere comunale, avrebbe fatto evento in aula consigliare, con tanto di menzione. Così avrebbe potuto, farsi le foto e riempirsi la bocca, con Basiglio sicura, presidio del territorio e altre puttanate simili che, ha scritto nel comunicato, emesso il giorno dopo la rapina. Presidio del territorio SOLO ED UNICAMENTE, grazie ai Carabinieri ed alla vigilanza. Non certo grazie a lei, sindaca ed al suo consigliere Vinciguerra, con delega alla sicurezza. E nel caso specifico, grazie anche all’intervento, direi determinante, del cittadino. E, nonostante questo, dicevamo, nemmeno un misero grazie per cartolina. Nemmeno una telefonata. Un piccione viaggiatore, un pizzino che voi amate molto usare. Niente. E vogliamo dire il perché? Avrei pagato oro, per vedere la sua faccia e quella di tutta la sua giunta, quando avete saputo chi era il bravo cittadino 😁. Fegati spappolati cantava Vasco. I vostri sono proprio esplosi. 😀 Che sfiga, su quasi 8000 cittadini. Proprio quello. Il vostro nemico pubblico uno o due. Non saprei. 😁. In questi ultimi mesi vi dice tutto male. 😀 È vero. Ma tranquilli è solo il preludio a qualcosa di peggio. Questo era solo un aperitivo. 😁 Ma me lo sono gustato tutto. 😁
Tornando sempre alle cose pratiche, cara Sindaca, il territorio è presidiato non certo, grazie a lei o alla polizia locale. Però si riempie la bocca, lo stesso, come se fosse merito vostro. Le faccio presente che, negli ultimi 10 giorni, due furti in appartamenti, senza allarmi (altri due, invece, sono stati sventati dalla vigilanza di Milano3 tanto per cambiare, ed il risultato finale anche per il 2019, è di zero furti in appartamenti con allarme inserito a Milano3, complimenti), un monumento vandalizzato da bombe carta e (sembra) ragazzini di 15 anni di altro comune, sempre che non ci fossero anche alcuni di Basiglio stessa età, altri giovincelli di Rozzano, fermati dai cc e denunciati, per l’esplosione di botti ed infine, i tristemente famosi 3 delinquenti forestieri (Assago e Buccinasco) che hanno fatto la grave rapina all’anziano, fortunatamente poi arrestati, sempre dai cc. Una statistica un pochino inquietante. Ne vogliamo parlare cara Sindaca?l Non è che si è sparsa la voce nei comuni limitrofi che da noi manca la locale e che ci sono solo i cc, sottovalutando la vigilanza?
Vi svelo altra cosa che non sa quasi nessuno. E forse nemmeno la sindaca. Tanto è sul pezzo.
Non contenti, i 3 fenomeni, dopo aver rapinato l’anziano 83enne, stavano per farlo pure con una donna. (coraggiose le nuove generazioni debbo dire, prima un anziano e poi una donna, i conigli hanno più coraggio e le iene più onore). Nel frattempo hanno girato sul nostro territorio, per altri 45 minuti circa, senza minimamente farsi problemi di nessun tipo, per quello che avevano appena fatto. Arroganti, senza coscienza, già delinquenti a 16 anni ma, vigliacchi. Perché hanno scelto due categorie tendenzialmente più deboli. Se poi, si è in tre, è teoricamente facile vincere. Anche se con la donna gli è andata male, Da cacciatori sono diventate prede. E non se ne sono accorti. Direi anche tanto stupidi.
Volevano farsi una bici, soldi e telefonino ma alla fine si sono trovati alle spalle, al momento giusto, anzi al secondo giusto (come nei film, più tardi di pochi secondi e sarebbe stato un casino), la Vigilanza che, ha saputo come fermarli e tenerli sul posto, con fermezza e professionalità, in attesa dell’arrivo dei carabinieri nostri di Basiglio, in borghese, con macchina privata (erano passate le 20) che, hanno mollato tutto e probabilmente casa loro) e sono intervenuti prontamente, in attesa poi, della pattuglia che è arrivata subito dopo. Il resto non ve lo racconto ma è stato divertente assistere, nascosta lì vicino (io si, cara Sindaca, sempre sul pezzo o almeno ci provo). I 3 fenomeni erano diventati 3 stupidi ragazzini, uno un po’ meno strafottente degli altri due. Devo dire che non avrei voluto essere al loro posto per niente al mondo. 😁 Li hanno fatti contraddire e alla fine confessare. Anche perché uno dei tre aveva gettato, una volta fermato, un documento dell’anziano e, la persona della vigilanza, lo ha visto e trovato. C’era poco altro da aggiungere. Anche perché era difficile per loro. 😁 Era difficile proseguire a fare i coglioni con persone che invece non scherzavano ed erano preparati alla situazione. Ripeto, non avrei voluto essere al posto loro. E tutto in modo fermo ma professionale. Anche se a me viene da dire purtroppo. Sono sincera. Da noi in curva, sarebbe finita prima e senza troppi documenti da compilare 😁. Non sarebbero finiti nemmeno al Beccaria, come ci sono finiti questi. Ma sicuramente un giro in ospedale se lo sarebbero dovuti fare. Ma giustamente la legge, ha altri sistemi ed, alla fine sono finiti al Beccaria. Per le facce da idioti che avevano, spero pesrino i piedi a qualcuno di “spesso”, lì dove si trovano ora. Così, tanto per, magari. Prenderebbero le sberle che non hanno preso da piccoli. In ogni caso, finalmente la legge, per 5 minuti, ha avuto ragione. E che diamine. Colpire un anziano in tre, per 30 euro, non si poteva sentire né tanto meno accettare. E, la responsabilità, cara Sindaca, è anche sua. Perché non ha un corpo di polizia locale che dovrebbe rispondere ai suoi ordini e garantire la sicurezza ai cittadini, del comune di Basiglio. Visto che questo prevederebbe il suo ruolo di sindaco. Ovvero la responsabilità di ogni suo singolo cittadino, compreso la sottoscritta, pensi un po’.
Prevederebbe pure che, nel suo ruolo e, visto che le ha salvato la faccia, avrebbe dovuto ringraziare il cittadino che, ha permesso l’arresto dei tre e l’ha salvata da l’ennesima figuraccia. Giusto per dare un segnale alla cittadinanza che, la coscienza civile di un cittadino che si presta per il bene della comunità, ha lo stesso valore aggiunto della Vigilanza e dei carabinieri. Era un modo, per usare un fatto grave per fortuna, risolto positivamente, come esempio, di come cittadini, Vigilanza e cc, dovrebbero collaborare per il bene del nostro territorio e di noi stessi. Della locale non parlo perché la sua presenza è irrilevante. Visto che in diversi a Basiglio sanno chi è stato a ferire il monumento di Cascella ma nessuno va in caserma a denunciarlo. Ed è sbagliato. I primi ad aiutare chi deve aiutarci, dobbiamo essere noi. E se non si vuole mettere la faccia perché andare in caserma è un impegno, ci si deve mettere in gioco e si ha sempre paura che poi, la gente venga a saperlo, poi non ci si deve lamentare, se bimbi minkia pullulano da noi. Ed ogni tanto fanno danni. Pensateci. Ognuno di noi deve fare la sua parte ed ognuno di noi, può mettere a disposizione della comunità, i suoi occhi, le sue orecchie e la sensibilità, non per farsi i fatti degli altri, sport molto in voga a Basiglio ma, per prestare attenzione alle cose, al territorio ed alle persone. Come era una volta. Tanti e tanti anni fa.

Sindaca, è davvero ingrata e, aggiungo che non sa occupare il suo ruolo Istituzionale, in modo adeguato e sopratutto imparziale e senza conflitti di interessi, vero? Se i tre fenomeni, se ne fossero andati via impunemente, lei avrebbe avuto una brutta settimana. Ci sarebbero state polemiche a non finire. Oramai il cittadino di Basiglio ha una percezione tutta sua della sicurezza, non proprio serena, grazie alla totale assenza della locale. E per fortuna che abbiamo la Vigilanza che mai come nel caso dei tre delinquentelli, è stata determinante. Oltre ai carabinieri che, sono sempre pronti a sacrificare il loro tempo e vita privata nel caso servisse, a garanzia nostra. I nostri di Basiglio sono davvero bravi. Uno ha pure la mia fede calcistica. Il massimo. 😁 Mentre abbiamo un sindaco che può solo che ringraziare, come ha fatto, carabinieri e Vigilanza Mi3 che sopperiscono (pagati da noi residenti di Mi3) alla totale assenza della Locale, per la quale paghiamo una tassa. Ovvero la Tasi. Sindaca la deve togliere visto che non la Locale non c’è. E di conseguenza sta facendo pagare un servizio che non esiste. Oppure devolva parte della Tasi, al comprensorio, come forma di contributo per il costo della vigilanza ed una parte ai CC, così magari la caserma se la potrebbero risistemare loro.
Ma al momento lei si sta tenendo i soldi dei cittadini per un servizio che non dà. E sfrutta la vigilanza, per sopperire a tale gravissima mancanza, pagata da privati. Sempre noi.
Oltre a sfruttare ai carabinieri, pagati sempre da noi, nelle tasse al governo nazionale. E nemmeno gli rifate la caserma, dove percepite un affitto di circa 6 mila euro al mese, per una struttura dove, appena piove, esce la muffa. Una grave mancanza di rispetto ed interesse, per chi ci lavora, ci vive e per quei cittadini che ci devono andare. Lo avete iscritto nel dup del 2019 ma nulla, nonostante le promesse. Ora state dicendo che lo farete quest’anno. Ma ancora non c’è il dup e ancora non ci sono i soldi. Vedremo. Ma dubito farete nulla. Solo chiacchiere per tenervi buoni i carabinieri. Imperdonabile.
Morale cara Sindaca, non sa garantire di suo, la sicurezza dei suoi cittadini. Non ci fossero, la vigilanza ed i cc, Basiglio sarebbe messa malino. Oddio, Basiglio centro storico, senza la vigilanza già patisce di più, nonostante i carabinieri facciano quello che possono ma, non hanno il dono di essere dovunque e nello stesso momento. Ricevo diverse mail di cittadini irritati per il totale disinteresse di questa amministrazione verso di loro e quella parte di territorio. Addirittura c’è chi, ha proposto un referendum, per dividere Basiglio da Milano3. E non sto scherzando. Questo è significativo, del malessere di una parte di cittadini. Faccio presente però che questa amministrazione a Basiglio centro storico fece il pieno di voti. Così. Tanto per ricordarlo, per onestà intellettuale. Detto questo, spero che alle prossime elezioni, a Basiglio centro storico i cittadini terranno conto di tutto. Fermo restando che questi non si potranno ricandidare. Saranno impegnati, credo a difesa della loro onorabilità. E non per colpa dei miei articoli. 😀

Per concludere e perché sia chiaro, al cittadino non gli frega nulla del ringraziamento della sindaca. Ha avuto l’abbraccio dell’anziano che lo ha emozionato. Basta e avanza.

Al cittadino non frega far sapere chi è ma, il tutto diventa un caso se, la sindaca e questa amministrazione tacciono, solo perché il cittadino in questione non è tra i loro preferiti. Non era necessario direi chi è. Anzi è irrilevante. Ma era importante un “grazie”, per far capire agli altri cittadini che, è importante mettersi in gioco per il bene della comunità e dell’ambiente da proteggere.
E con la nostra partecipazione attiva, anche il lavoro della vigilanza e dei cc, diventa ancora più efficace.

Ma troppa roba per lei cara Sindaca. Concetti complicati, me ne rendo conto. E poi se uno vi sta sul culo vi sta sul culo. Chi se ne frega se lei è un sindaco ed i suoi cittadini dovrebbero essere tutti uguali ed avere tutti gli stessi oneri ma, anche onori.

Ma che glielo dico a fare. Tanto non ci arriva proprio. Roba troppo elevata per lei. Concetti troppo elevati per lei. Le si chiede di avere una onestà intellettuale ed istituzionale. Troppo. Me ne rendo cono.

E vabbè, il cittadino sopravviverà, io pure, tanto ho sempre sostenuto Vigilanza e Carabinieri da questo blog e sul relativo gruppo FB, perché lo meritano e perché oltre a conoscerli, comprendo gli sbattimenti ed i sacrifici che si fanno. La mia coerenza non è in discussione.

È lei sindaca che, vedo male. E pure quelli della sua giunta non stanno messi meglio.

Solo questione di tempo. Nel frattempo visto che tanto non molla la sedia… Magari faccia qualcosa da sindaca. Che ne so. Ripristinare la polizia locale. E magari, dia il via ai lavori di ristrutturazione della caserma dei carabinieri, se davvero vuole iniziare a parlare seriamente, di sicurezza. Altrimenti i suoi, oramai, sono solo comunicati per tenervi buoni un giorno i cc ed un giorno la vigilanza. Ma nulla di più. E questo i cittadini lo hanno capito. Eccome se lo hanno capito.

Mentre io continuo a ridere, a pensare alla sua faccia quando ha saputo. 😁

Il destino è davvero bastardo. 😁

Comunque per morire, per pagare le tasse e per ringraziare, c’è sempre tempo. 😀 Così. Giusto per info.

AL

Tralascia di augurarti di meritare qualsiasi ringraziamento da parte di chiunque, pensando che qualcuno possa mai diventare riconoscente.” Cit. Catullo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Visitatori Blog

  • 139.413 visite

Milano3 è anche questo

Siamo su Facebook

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Olimpiadi 2026

Onore e Stima. Uomini di Stato uccisi, anche dallo stato.

Articoli più cliccati

Info Resp. Blog

Blog Ideato e gestito da Annamaria Licata.
Rif. Mail: licata.annamaria@libero.it

5.000.000 di SI.

Natale 2018: Un giocattolo per un sorriso.

RSS Un pò di Sport

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Per non dimenticare: Giustizia per Genova.

Member of The Internet Defense League

GAIA Animali e Ambiente Basiglio tel. 338.3308300

Sede presso "Casa delle Associazioni" - Res. Solco, 511, Basiglio. Responsabili: Pamela Marangoni, Edea Conti. Volontaria Rozzano:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: